Check up all’auto prima di un viaggio: ricambi olio e pneumatici in prima linea


La manutenzione auto prima di un viaggio è di fondamentale importante: dai ricambi olio alla sostituzione degli pneumatici, fino anche al controllo del filtro dei condizionatori, queste sono piccole azioni che possono permettere alla vostra auto di essere sicura al cento per cento e di garantirvi su strada le performance migliori.

Ci sentiamo in dovere di parlarvi della manutenzione dell’auto necessaria prima di intraprendere un lungo viaggio adesso che siamo in piena estate, perché è questo il periodo in cui la maggior parte degli italiani ha le tanto desiderate e attese ferie e perché sono sempre più numerosi a quanto pare gli italiani che decidono di restare nel nostro Bel Paese e di fare un vero e proprio viaggio on the road alla scoperta di tutte le sue meraviglie, allontanandosi eventualmente dal confine solo di poche centinaia di chilometri per raggiungere paesi europei come ad esempio la Croazia, la Spagna, la Svizzera. Nonostante questo, vogliamo sottolineare come i consigli che stiamo per darvi non abbiano alcun tipo di scadenza né di stagione ideale, sono consigli che valgono sempre per ogni vostra tipologia di viaggio in auto, sia che stiate per partire adesso per il vostro viaggio, sia che invece abbiate in mente una settimana bianca in inverno o un week end fuori porta durante il periodo di Natale.


Detto questo, ecco di seguito una breve lista di quelli che sono a nostro avviso i controlli che dovete necessariamente inserire nel check up della vostra auto prima della partenza:

  • Controllare l’olio. Prima di partire per un viaggio è davvero molto importante effettuare il controllo del livello dell’olio e pensare ad un eventuale cambio nel caso in cui fosse troppo sporco e usurato. Trovare i ricambi olio più adatti per la vostra auto non è poi così difficile, ma il problema è scovare dei prodotti che siano di alta qualità. Per fortuna che oggi sono disponibili anche online dei siti dedicati di alto livello, che offrono solo ed esclusivamente oli delle marche più famose, oli premium pensati appositamente per garantire le performance migliori alla vostra auto.
  • Controllare i freni. Avere dei freni capaci di performance eccellenti è ovviamente molto importante per evitare di incorrere in incidenti e vi consigliamo caldamente di farlo prima di partire per un viaggio, non in modo autonomo, ma facendo affidamento su un professionista, l’unico infatti davvero in grado di capire se l’usura naturale di questa importante pezzo della vostra auto sia eccessiva.
  • Controllare gli pneumatici. Prima di un lungo viaggio è molto importante controllare che le gomme dell’auto siano abbastanza gonfie, ma anche che non siano usurate in modo eccessivo. Potrebbe infatti essere il momento giusto di sostituirle o forse semplicemente di fare la convergenza.
  • Controllare i filtri del condizionatore. Sia che utilizzate il condizionatore per ottenere in auto una temperatura fresca e gradevole durante i mesi estivi, sia che lo utilizziate in inverno per creare un bel tepore, quel che è certo è che i filtri devono essere puliti e non usurati eccessivamente, altrimenti c’è il rischio che la vostra auto diventi la casa di batteri e germi davvero dannosi per la vostra salute.
  • Controllare la presenza del liquido per il lavaggio dei vetri. Anche se sembra un dettaglio di poco conto, possiamo assicurarvi che non è affatto così. Solo infatti con questo liquido avete la possibilità di avere sempre dei vetri puliti e di ottenere quindi sempre la giusta visuale. E già che ci siete controllate anche i tergicristalli. Se la gomma dovesse essere rovinata, meglio sostituirla.

A nostro avviso questi sono senza alcun dubbio i controlli di routine che dovrebbero sempre essere fatti prima di partire per un lungo viaggio, in estate così come in inverno. E a questo punto quindi non ci resta che augurarvi, buon viaggio!