Car2Go, il car sharing anche in Italia


Ormai disponibile da qualche mese il servizio di car sharing a pagamento Car2Go; si tratta di un innovative metodo di condivisione delle vetture, a prezzo concorrenziale, che mette a disposizione, per ora solo a Roma e Milano, delle commode city car (Smart ForTwo).

car sharing

Come funziona: basta semplicemente iscriversi al servizio, sul sito internet o nei punti vendita presenti sul territorio, presentando la carta d’identità, la patente in corso di validità e una carta di credito (anche prepagata); al momento dell’inscrizione viene rilasciata una carta magnetica che da accesso alle Smart, presenti come dicevamo a Milano e Roma, ma anche in altre 13 capitali europee. Con la carta magnetica è possibile utilizzare una delle centinaia di Smart, semplicemente passando la tessera vicino alla portiera; entrati nella vettura sul display centrale si immette il Pin, scelto al momento della registrazione, e via, si parte. L’utilizzo della vettura costa 29 centesimi di euro al minuto, 14,90 euro all’ora o 59 euro al giorno; tutto compreso, ovvero carburante, assicurazione, iva.


Periodicamente sono anche presenti offerte particolari, come l’offerta weekend: è possibile prelevare una vettura per tutto il weekend per 39 euro al giorno. Le ditte possono farsi accreditare un account cumulativo, per poi distribuire le varie card magnetiche ai loro dipendenti. Quando la vettura non ci serve più, la parcheggiamo dove vogliamo e la “abbandoniamo”. Con una comoda App è possibile rintracciare la Smart di Car2Go più vicina a noi, o anche prenotarla, con solo mezz’ora di anticipo, per evitare che qualcun altro salga proprio sulla vettura che ci serve. Un servizio versatile e comodo, che speriamo diminuisca, anche se di poco, il numero di automobili circolanti nei nostri centri storici.