BMW rilancia il progetto X3


Esattamente la bellezza di 10 anni fa la prima vettura BMW X3. Ad oggi, dopo aver venduto una cosa come ben 1 milioni di macchina, il nuovo  X3 – restyling del modello lanciato nel 2010 – si conferma il cavallo di punta di una gamma.

BMW rilancia il progetto X3

La BMW X, che nel complessivo può vantare di avere dalla sua 5 modelli differenti. La novità che desta più interesse in tutti i fan per questo 2014 è sicuramente il nuovo e innovativo motore turbodiesel da 190 CV, ma la gamma motori è estremamente versatile e si compone di 4 diesel e 3 benzina, tutti biturbo e con potenze che vanno da 150 a 313 CV. L’estetica sicuramente è stata cambiata in ogni sua parte, i proiettori circolari di davanti saranno due, la disponibilità ci sarà anche in LED, i paraurti e i retrovisori esterni che ora hanno le frecce integrate.


Gli interni saranno nettamente migliori e faranno di conseguenza un’eccellente passo avanti se si parla di finiture: ci saranno dei componenti cromati, mentre la centralina sarà realizzata con del colore nero lucido, i rivestimenti dei sedili saranno nuovi a tutti gli effetti. A richiesta la nuova X3 dispone del sistema di apertura automatica del cofano posteriore (Smart Opener). La versione più innovativa è senza dubbio la X3 xDrive20d, col motore 2.0 biturbo a gasolio da 190 CV e trazione integrale, niente più benzina, ma più che altro si parlerà di Gasolio molto buono se si prende in seria considerazione la X3 sDrive18d con sola trazione posteriore. I costi della BMW X3 partono da 40 mila euro in su, ma a nostro avviso è un ottimo affare.