Mercedes Classe S 65 AMG coupé


Mercedes svela la nuova ammiraglia per i prossimi anni, la Mercedes Classe S 65 AMG coupé, con uno stile che si fa subito notare: un corpo alleggerito dai particolari, ma che resta imponente, e il lusso declinato in ogni singolo particolare. La collaborazione stretta con AMG si nota, ancora di più ora che le due aziende hanno un unico nome. La versione coupé risulta più sinuosa e scattante, e su di essa troviamo tutto quello che ci aveva colpito sulla versione “base”.

Mercedes Classe S 65 AMG coupé

L’aspetto sportivo nasconde qualche piccolo gioiellino, per chi ama davvero guidare con un certo stile; questa vettura monta il Magic Body Control, ovvero un controller di guida che ci permette di “inclinare” la vettura, come avviene per le motociclette; Active Body Control, e Road Surface Scan controllano costantemente il tipo ,di terreno su cui ci stiamo muovendo, correggendo il tocco al volante a seconda degli accidenti che incontriamo. Il tutto sommato ad uno sterzo parametrico sportivo, ci permette di guidare con piena godibilità su qualsiasi terreno e su qualsiasi strada, come fossimo in una pista appena asfaltata.


L’aspetto esterno di questa vettura è assai gradevole, e la vocazione sportiva è ben visibile, nei cerchi in lega di serie, nella linea più affusolata rispetto alla versione ammiraglia della Mercedes Classe S 65, e nel motore biturbo Amg a dodici cilindri da 6 Litri, con 630 CV. Le cromature che definiscono ed evidenziano ogni inserimento nella carrozzeria, attorno ai fari, vicino al paraurti ed alle griglie frontali e sulle minigonne rendono ben distinguibile questo gioiellino anche da lontano; la Mercedes S 65 coupé sarà disponibile per il mercato europeo a fine settembre 2014, ad un prezzo decisamente non avvicinabile da tutti di circa 250000 euro.